Home Notizie Ultime notizie in diretta dal movimento- Praticamente… Form(arsi all’)azione!

PostHeaderIcon in diretta dal movimento- Praticamente… Form(arsi all’)azione!

Ultime notizie
Formazione Membri 19 -21 Ottobre 2018

Form1I Membri del Movimento Tra Noi hanno avuto 3 giorni per incontrarsi, parlare, scontrarsi, confrontarsi (e un sacco di altre cose che finiscono con -arsi).
Reduci dall’ultimo incontro della Settimana di Formazione a Fano, La Gioia di Sentirsi Amati, i Membri si sono incontrati per lavorare insieme, sempre con l’obiettivo di tenersi in testa ai tempi.
E sarà pur vero questo, anzi proprio per questo, la formazione di Ottobre si è concentrata proprio sul formare l’Azione, non a caso questo evento è stato chiamato FORM(arsi all’)AZIONE!. E quale miglior modo se non quello di confrontarsi su 7 punti estratti pochi giorni prima proprio dal documento del Sinodo dei Vescovi sui Giovani, la fede ed il discernimento vocazionale.
Form2Perché si, è vero che bisogna sempre essere formati per capire e capirsi, formarsi per formare, ma è anche vero, che nella società in cui viviamo, dove tutto sembra sempre più veloce e superficiale, l’obiettivo del Cristiano, e quindi del Tranoista, deve essere anche quello di trovare azioni pratiche, da riuscire a fare ogni giorno, nel proprio piccolo, per portare Cristo nella vita di chiunque si ha davanti.
Ed è proprio questo che i membri del Tra Noi hanno cercato di fare: divisi in gruppi di lavoro in uno stile di brainstorming aziendale (si, lo ammetto, da neolaureato ho fatto fare da cavia ai poveri membri presenti alla formazione), si è cercato di trovare azioni semplici, pratichee quotidiane che andassero a concretizzare l’Ascolto, l’Accompagnamento, la Conversione, il Discernimento, le Sfide e la Vocazionetre da analizzare la mattina e tre il pomeriggio, cercando di costruire un testo scritto pronto a contenere vere e proprie istruzioni pratiche, un lavoro per niente semplice, che ha fatto proprio spremere le meningi a tutti, a fine giornata mancava solo la Santità… beh quella è tantaroba da analizzare!... Ci ha pensato l’assistente spirituale del Movimento, don Attilio Riva, sempre presente per accompagnare la formazione sia con la sua catechesi, sia per i momenti di preghiera e la santa Messa.
Form3Le tre giornate sono passate in fretta, perché si sa, quando ci si dà da fare il tempo è sempre poco. Sicuramente, un messaggio è stato condiviso da tutti: spesso si pensa che agire da soli, decidere, pensare, sia uno dei miglior modi, o almeno più veloce, per trovare idee e mettere in pratica i propri progetti… con queste giornate invece, si è visto come la condivisione delle proprie idee, opinioni e pensieri, e la propria messa in discussione fanno nascere un qualcosa di più completo, veritiero e importante.
D’altro canto il Vangelo [Mt 18, 20] ce lo dice chiaramente: “Dove duo o tre!”… un motivo ci sarà!

Tiziano Gioggi

Questo ed altri articoli sul numero di Novembre 2018 (presente in archivio)
puoi ricevere il Periodico direttamente a casa 
contattaci qui:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
o qui : Contatti
 
Agenda eventi
<<  Giugno 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Login
Chi è online
 50 visitatori online